The Zombie Walk: gli zombies conquistano Milano

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr
A cura di Giulia Scuttari. Per smorzare l’attesa per la festa più spaventosa dell’anno, ieri, 10 ottobre 2015, la città di Milano è stata invasa da uno dei mostri più gettonati di Halloween… gli zombie! In occasione della Zombie Walk 2015, il capoluogo lombardo ha permesso a qualche migliaia di aspiranti mangia-cervelli di ritrovarsi presso i Giardini di Porta Venezia, dove sono diventati dei veri e propri zombie, grazie a un’intera squadra di truccatori professionisti, intenti a rendere questo spettacolo il più disgustosamente affascinante possibile. zombie-walk-schio Questo flash-mob non ha fini politici, economici o di protesta, ma vuole solamente impressionare gli spettatori che assistono a una sfilata di persone con occhi totalmente bianchi, abiti imbrattati di sangue, ferite in ogni dove o feti che tentano di uscire dal ventre della madre. Il risultato della Zombie Walk è assolutamente sensazionale per tutti gli appassionati del genere, che sono decisamente aumentati durante gli ultimi anni grazie alle serie televisive di grande successo come “The walking dead” oppure “iZombie”. La Zombie Walk ha avuto inizio nel 2003 e il numero degli iscritti di allora non era paragonabile a quello odierno: si è passati da poche decine di persone durante la prima edizione, a migliaia nelle ultime. 5300714883_6076b2ec82 I partecipanti non hanno limiti di età: dai bambini agli anziani, chiunque desideri può diventare un vero morto vivente per un giorno, divertirsi ad atteggiarsi come tale, facendo versi o mordendo le braccia ai compagni! Così, per qualche ora, la Zombie Walk attraversa le principali vie delle città più importanti in Italia e nel mondo. E se non avete idee per qualche nuovo look, prendete spunto da questi Zombie super alla moda!!

Altri post assolutamente da leggere: