Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr

sa

SPRING ATTITUDE FESTIVAL  2014

23 /24 MAGGIO  2014

ROMA

SPAZIO NOVECENTO & MUSEO MACRO TESTACCIO  - LA PELANDA

WWW.SPRINGATTITUDE.IT

Arrivato alla sua quinta edizione, Spring Attitude si mostra più in forma che mai: dopo un'edizione, quella del 2013, che ha segnato un vero e proprio salto di qualità, con la presenza di headliner come Disclosure, SBTRKT, John Talabot e Tensnake, anche nel 2014 il festival romano mostra di giocare ai massimi livelli della scena elettronica europea. 23 e 24 maggio le date in calendario.   Confermato Spazio Novecento come venue, sede assolutamente perfetta l'anno precedente, si aggiungono quest'anno anche i prestigiosi spazi de La Pelanda, al MACRO Testaccio – uno dei cuori pulsanti della cultura contemporanea nella Capitale. Ma al di là di queste venue, comunque già un valore di per sé, sono ancora una volta le attente scelte nella line up a qualificare nel modo migliore e più significativo l'evento: scelte che portano infatti fuori dalla “dittatura” della cassa dritta in chiave tech-house (per troppo tempo egemone nel clubbing di casa nostra), sintonizzandosi soprattutto con le più brillanti ed elaborate traiettorie digitali tracciate recentemente in Inghilterra, ma anche in Francia e Stati Uniti. La grande presenza di pubblico straniero nell'edizione 2013, in effetti, non era per nulla casuale.   Una rassegna degli artisti invitati porta a parlare prima di tutto del riverito Four Tet, nato come piccolo “sperimentatore da cameretta” a fine anni '90 e diventato passo dopo passo uno dei più acclamati e geniali producer elettronici del nuovo millennio, così come di Jon Hopkins, già collaboratore di fiducia di Brian Eno, coinvolto a più riprese dai Coldplay come autore ed ingegnere del suono ma soprattutto musicista dall'incredibile capacità di combinare sperimentazione e coinvolgimento. Giusto citare come terzo nome forte anche l'inglese Totally Enormous Extinct Dinosaurs, col suo pop ultrafuturista in grado di sbancare le classifiche di vendita senza perdere nulla in qualità, originalità, stranezza.   Non che il resto dei nomi in campo sia da meno. Si va dalla cupezza e scura visionarietà di Actress alla classe in chiave house di George Fitzgerald; si passa dall'eclettismo raffinatissimo e sofisticato di Illum Sphere all'Africa-del-terzo-Millennio di Debruit; nomi poi come  Com Truise, Giraffage, Trust, Sun Glitters, Egyptrixx, Catching Flies, Saint Pepsi, The Range hanno in comune non solo l'altissima considerazione da parte della critica specializzata e un favore tra il pubblico in crescita esponenziale, ma anche e soprattutto la capacità di creare musica “aerea”, piena di rimandi onirici da un lato e dall'altro libera dall'ossessione di dover per forza seguire le regole più prevedibili (e logore) del dancefloor.   Ovviamente non manca, e anzi viene ulteriormente rafforzata rispetto agli anni passati, una forte presenza di artisti italiani: Cosmo, Populous, Go Dugong, Platonick Dive, giusto per citare alcuni nomi, in uno spettro sonoro che va dal “cantautorato 2.0” al post rock passando per l'astrazione in chiave electro ed hip hop, il tutto col nitido denominatore comune del saper immaginare (e rendere) l'Italia un posto musicalmente per nulla provinciale e perfettamente sintonizzato con le migliori capitali europee e mondiali, Senza nessuna inutile reverenza, timidezza o complesso d'inferiorità.   Un'attitudine insomma fresca, felice, libera, “primaverile” appunto (Spring Attitude non è un nome casuale...), profondamente sprovincializzante e al tempo stesso curiosa ed attenta nel cogliere tutto ciò che non è scontato e prevedibile. Tutto questo in un festival che, di suo, attira comunque un pubblico dai numeri sempre più importanti (5.000 presenze nella scorsa edizione) e che non ha la minima intenzione di smettere di crescere ulteriormente – anzi, di “fiorire” ancora di più.   LINE UP  venerdì 23 maggio | 22.00 - 05.00 | Spazio Novecento GOLD PANDA live - TOTALLY ENORMOUS EXTINCT DINOSAURS dj set -  COM TRUISE live - SUN GLITTERS live EGYPTRIXX dj set  - CATCHING FLIES live - COSMO live - THE RANGE live - GO DUGONG live and more… LINE UP  sabato 24 maggio | 14.00 - 21.00 | Macro Testaccio - La Pelanda ACTRESS dj set - GIRAFFAGE live - ILLUM SPHERE dj set - POPULOUS live - FABRICE dj set   and more… LINE UP  sabato 24 maggio | 22.00 - 05.00 | Spazio Novecento FOUR TET live - JON HOPKINS live - GEORGE FITZGERALD dj set - TRUST live - OM UNIT dj set - DEBRUIT live SAINT PEPSI live - PLATONICK DIVE live and more… Info biglietti e prevendite: - ABBONAMENTO SPRING ATTITUDE "NOTTE" A SPAZIO NOVECENTO - 40 euro + D.P. - BIGLIETTO SINGOLO  "NOTTE"  A SPAZIO NOVECENTO - 27 euro + D.P. - SPRING ATTITUDE "GIORNO" AL MACRO TESTACCIO (SABATO 24 MAGGIO) 7 euro (per i possessori di abbonamento)  - 10 euro per tutti gli altri (I biglietti per la parte "giorno" potranno essere acquistati esclusivamente al botteghino del Macro Testaccio il giorno dell'evento) BIGLIETTI DISPONIBILI NEI PUNTI VENDITA ABITUALI E SU: www.pointticket.it/eventi_cerca.html?t=0&c=spring+attitude&r=   MAGGIORI INFO www.springattitude.it info@springattitude.it STAMPA press@springattitude.it Pubblicato da Stefania Palladino.

Altri post assolutamente da leggere: