Sabato 14 novembre al Wall Milano arriva Nastia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr

Sabato 14 novembre il Wall Milano ospita Anastasia Topolskaia, in arte Nastia, una delle DJ più in vista di quel fertilissimo terreno musicale che è l'Europa dell'Est.

Originaria di Kiev, l'artista ucraina negli ultimi anni ha letteralmente conquistato le consolle di tutto il mondo, oltre che i palchi dei maggiori festival del pianeta. La sua carriera comincia inaspettatamente nel 2005, come promoter e come stage manager. Dal 2006 (e fino al 2011) diventa DJ resident a Kazantip e da lì inizia una continua ascesa che la porta, oltre che a condurre un programma radiofonico su Kiss FM Ukraina, a pubblicare il suo primo EP "He and She" su Musik Gewinnt Freunde. Da diversi anni è anche resident DJ di uno dei club simbolo della scena ucraina: l'Arma17 di Kiev. 0 (1) Il suo è uno stile personalissimo che mescola i ritmi dell'house e della techno profonda e oscura con l'imprevedibilità dei breakbeat e significative influenze che affondano nell’elettronica old school. Le sue produzioni su All Inn Records l'hanno lanciata definitivamente nel panorama internazionale, spesso ospite di importanti realtà come il Circoloco di Ibiza, il BPM in Messico. Attualmente si dedica al suo personale progetto che combina uno radio show, conceptual parties e una vinyl label, il tutto riunito sotto il nome di Propaganda, oltre ad essere impegnata nel suo nuovo progetto discografico sulla Sci+Tec di Dubfire. Nastia è una delle DJ più trasparenti nel panorama techno/house internazionale: affascinante e appassionata, in tutto quello che fa comunica il suo amore per la musica.

Altri post assolutamente da leggere: