Ryan Hemsworth @ Le Cannibale, Tunnel Club

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr

19.04.2014

Tunnel Club, Via Sammartini 30 – Milano

 

LE CANNIBALE pres. 
 
RYAN HEMSWORTH
 
SEAPUNKGANG
UABOS 
 
DJ Set
ryan-hemsworth-ssense-5

Canadese di Halifax, Nuova Scozia, Ryan Hemsworth ha cominciato a fare beats ancora prima di cominciare a studiare giornalismo all’università. Produttore ventiduenne dal suono mutevole, combina l’hip-hop di Drake e futuro con millimetrica elettronica sample-based. La sua prima release del 2011, No Plans, lo ha fatto notare soprattutto in patria ed è stato inserito nella Top 20 del magazine Spin; gli ep successivi Last Worlds (uscita nel 2012 per Weddit, collettivo di cui fa parte anche Shohmo) e Still Awake (2013) lo hanno visto invece sbocciare come giovane da seguire tanto su “Pitchfork” quanto su “RA”.

Nell’ottobre del 2013 pubblica Guilt Trips (uscito per Last Gang, già etichetta di Metric, Cristal Castle, Tiga e MSTRKRFT), un album che riesce a mettere in luce appieno le abilità del produttore canadese: la musica con una propria identità, beat che sanno dare vita a mood e attese significative, e  parlano la lingua di Jamie XX, Rustie e soci, restando accompagnamenti azzeccati quando abbinati alle classiche voci R&B. Un doppio passo molto gustoso che presenta sia armonie cantate che virtuosismi da beatmaker, con un’ annessa ricerca ambient eterogenea. Le Cannibale torna a mordere, dopo il ricchissimo piatto della design week, e propone bocconi sempre più ricercati. Insieme a Ryan, sul palco del Tunnel Club la crew di Seapunkgang e ovviamente il fiore all’occhiello dell’elettronica meneghina, il resident Uabos.

Altri post assolutamente da leggere: