Recensisci la tua “migliore amica” con Peeple

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr
Alzi la mano chi, prima di prenotare una cena in un qualsiasi ristorante (anche in quello in cui siete già stati 19 volte) o una vacanza (anche nell’albergo in cui avete trascorso l’infanzia) non si affida ai siti di recensione. Vera droga, le recensioni, croce e delizia degli addetti ai mestieri, sono uno dei trend più forti degli ultimi anni. Ma, avreste mai pensato di poter recensire il vostro vicino di casa? Il professore che vi ha bocciato all’ultimo esame? L’ex fidanzata che vi ha spezzato il cuore? Bene, tra qualche mese potrete farlo grazie a Peeple. peeple1 Peeple arriva dall'America, e vi permetterà di assegnare il classico rating a stellette e addirittura di lasciare un commento per chiunque tu conosca. Saremo insomma tutti paragonati a trattorie o hotel a 5 stelle. Tutti potremo essere recensiti e togliersi dal database non sarà assolutamente facile. Naturalmente, Peeple assicura che cercherà in tutti i modi di procedere in modo etico e, per quanto possibile, rispettoso della privacy (ma cosa c’è di etico nel recensire una persona?). Per postare la recensione sarà necessario avere il numero di cellulare del grande amico che andrete a giudicare, e definire quale relazione abbiamo si ha o si è avuta con il soggetto (romantica, lavorativa, amicizia). L'anonimato non esisterà: sarà obbligatorio usare il proprio nome e cognome. Le recensioni negative saranno visibili solo per chi è iscritto nel sistema - quindi, chi decide si recensire qualcuno "si espone" anche alle possibili recensioni negative. Schermata-2015-10-05-alle-09.37.23-e1444030874605 Come era prevedibile, la novità ha scatenato reazioni contrarie, anche se sono le critiche a farla da padrona. Julia Cordray e Nicole McCullough, le migliori amiche che hanno creato l’app, dopo i feroci commenti che hanno ricevuto hanno fatto una piccola marcia indietro assicurando che “Peeple sarà solo un’app positiva: vogliamo portare la positività e la gentilezza nel mondo». Niente recensioni negative quindi, ma solo una bacheca con le buone opinioni sulle persone.” Insomma, l'unica cosa che viene da dire è: "Tremate, tremate: le streghe sono tornate".....

Altri post assolutamente da leggere: