Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr

Le Dunk sono una colonna portante della storia Nike.

Introdotte nel 1985, erano calzature destinate ai ragazzi dei college.
Molto amate negli anni ’90 da cestisti e skater per la comodità e stabilità, ben presto le Dunk diventarono scarpe “popolari” soprattutto nella cultura street, grazie all’unione tra semplicità e particolarità.
Se con il tempo la richiesta del mercato è cambiata e si è modificata, lasciando un po’ da parte questo stile, è proprio in questi anni che Nike ha reintrodotto il modello Dunk, complici anche i tantissimi designer che si sono cimentati nel personalizzarle e renderle uniche.

Tra i tanti designer spicca uno in particolare: Daniel Reese e il suo marchio Brass Monki.
Daniel è diventato famoso in rete per le sue sneakers personalizzate con personaggi famosi, cartoni animati, squadre di basket e di calcio, giochi e tanto altro. E’ possibile ordinarle facilmente dal sito. I prezzi partono da 100£ ma facilmente si può arrivare a 250£.

Di seguito un piccolo assaggio, ma ce n’è veramente per tutti i gusti!

 

 

Altri post assolutamente da leggere: