Le ritirano la patente e lei va in giro con una jeep di Barbie

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr

La polizia le ritira la patente e lei decide di usare una mini jeep di Barbie.
Non è uno scherzo ma la geniale idea di Tania Monroe, 20 anni, studentessa della Texas State University, che dopo essersi rifiutata di sottoporsi all’alcol test è stata sanzionata con il ritiro della patente.

2BF3667A00000578-0-image-a-60_1441312949427
Ma non si è data per vinta. Infatti, dopo qualche giorno Tania, ha comprato una macchina giocattolo di Barbie che ora è diventato il suo mezzo di trasporto. Fucsia e scintillante, la sua mini jeep alla velocità di 8 km/h, al pari di una Ferrari, sfreccia per la città e per i sentieri dell’università. La singolare soluzione al problema patente, l’ha fatta diventare una star che tutti cercano di incontrare e fotografare.

Untitled1 635768743924969596-920x920

Altri post assolutamente da leggere: