Le migliori 5 app per andare a correre

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr

Se per ritrovare la forma ha deciso di lanciarti in estenuanti corse al parco, oltre alle sneakers perfette avrai anche bisogno dell’app giusta. Tra le miriade di proposte però non è così facile scegliere: ecco una selezione delle migliori.

RuntasticL’app perfetta per chi è incostante nello sport. La funzione “Live Tracking & Incitamenti” infatti ti permette di condividere la tua posizione e ricevere messaggi motivazionali. In più mappa in tempo reale il tuo percorso su Google Maps e lo visualizza in 3D su Earth View. Runtastic ha inoltre una funzionalità di gestione integrata della musica perfetta per chi ha bisogno di una spinta in più. Il difetto? La versione per iOS non è integrata con Spotify, devi quindi avere una raccolta iTunes bella ricca.

runtastic-live-geotagging

Endomondo: La prima volta che utilizzerai questa app dovrai effettuare una prima corsa di test: in base alla tua performance ti creerà un piano su misura per aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo, che sia migliorare la velocità o la resistenza. Adatta poi questo piano ai tuoi risultati in modo dinamico, man mano che progredisci nell’allenamento. Il coach vocale fa il resto, fornendoti consigli audio in tempo reale durante la corsa.

Runkeeper: Questa è una delle app più scaricate: oltre 30 milioni di runner la usano. Runkeeper permette di associare agevolmente dispositivi bluetooth, come fitness tracker o fasce cardiache, per allenamenti più pro, ma soprattutto gestirà la tua playlist per correre a tempo di musica. Ti permette inoltre di scattare foto e selfie mentre corri e di condividerle direttamente sui social!

Fitbit: Se inizi a correre per perdere peso, questa è l’app giusta per te. Puoi infatti registrare la tua dieta e tracciare i tuoi allenamenti: avrai così in automatico il calcolo delle calorie consumate e di quelle bruciate. La bilancia pesa persone wi­fi in base al tuo peso calcola la percentuale di massa grassa e l’indice di massa corporea: l’app archivia poi questi dati e ti mostra i grafici dell’andamento del tuo peso.

simple.b-cssdisabled-png.h6b3dce56f7256469a6c56448089d03c6

Zombies, run!: Se la corsa ti annoia, ecco un’app che la renderà più divertente. Tu sei la protagonista della storia, scritta da Naomi Alderman: unico sopravvissuto a un’apocalisse, devi tornare alla base senza farti raggiungere da un’orda di zombie.Una normale missione dura circa 20 minuti, perfetta per una corsetta in pausa pranzo.

Altri post assolutamente da leggere: