Le aperture straordinarie dell’Albergo diurno di Porta Venezia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr
Tra i tesori nascosti di Milano, uno dei più affascinanti è l'albergo diurno di Porta Venezia. Nascosto nel sottosuolo di Piazza Oberdan, è oggi visitabile grazie all'accordo tra il ‪‎FAI‬ (Fondo ambiente italiano) e il Comune di Milano. diurno-fai L'Albergo diurno Venezia fu aperto nel 1926 e realizzato secondo il progetto di Piero Portaluppi. Sotto la coltre di polvere del tempo, sono ancora oggi conservati racconti di riti dal sapore antico, che mostrano una delle testimonianze più autentiche di ciò che è stata Milano nel tempo. w630_albergo_diurno_di_porta_20150429164012 L'albergo diurno per viaggiatori era composto da terme, bagni pubblici, negozi di barbieri e manicure, una posta, una stireria e diverse attività e spazi che potevano tornare utili a chi si trovava momentaneamente in città. okokAlbergo-Diurno-Venezia-Milano-Foto-di-Arenaimmagini.it2015-©-FAI-Fondo-Ambiente-Italiano--992x680 145515030-b59d8351-cdc0-4560-b2dc-be7338bb8d5e 145518531-9c1f29a9-ebbd-4d91-8d33-5ce1ad49fd7d Questo luogo ancora oggi conserva tutto il fascino e lo splendore del passato grazie a decorazioni Decò, arredi intatti, rivestimenti preziosi e ricercati. L'Albergo Venezia è visitabile il il 5, 6, 7, 8, 12 e 19 dicembre – dalle ore 10.15 alle 17.45, il 9, 16, 23 gennaio - dalle ore 10.15 alle 17.45.
 

Altri post assolutamente da leggere: