#Interview: l’iron rock dei Pinguini Tattici Nucleari

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr
A cura di Eleonora Tricarico. Credo di non aver più bisogno di scrivere la prassi. Il mio amore per la musica indie è strettamente legato a YouTube, a quella bellissima funzione che permette la riproduzione casuale e chi mi fa scoprire, poco alla volta, artisti super. Ricordate la scorsa estate? Scrissi circa i Naviglio Noyz e, ai tempi, ero abbastanza sicura di non riuscire a trovare qualcosa (o qualcuno) di così fuori..dalle righe, ovviamente. Mi sbagliavo: già qualche mese fa ascoltai qualcosa, ma solo in questi giorni ho approfondito la loro conoscenza. A livello musicale, si intende. Parto dal nome: Pinguini Tattici Nucleari. E mi piace tanto questo nome: ma mi chiedo “Che nome è?”. E poiché odio, e ripeto odio, spulciare interviste già esistenti, decido di chiederlo direttamente a loro. Easier. pinguini tattici nucleariOk, dovete ammetterlo: è un nome insolito. Però è divertente, ed è per questo che voglio sapere qualcosa di più! Il nostro nome arriva da una fredda sera d'inverno di tanti anni fa quando i Pinguini non erano ancora Pinguini ma solo giovani valligiani alla ricerca del rock'n roll. Due di loro si trovarono in un pub misterioso il cui nome è ancora celato dalla leggenda e videro sulla lista dei nomi una birra che divenne il loro totem: la Tactical Nuclear Penguin. Questa in realtà è più un superalcolico che una birra, e ha tutta una storia strana, ma te la lascio scoprire cercando su Google. Ne approfitto per chiedere: "Me Want Marò Black" tocca un tema sensibile. Che feedback avete avuto dopo questa canzone? E, soprattutto, come nascono i vostri testi e le vostre musiche? Siete in sei e a volte la democrazia è complicata. Dopo "Me want marò back" abbiamo avuto un sacco di feedback positivi. Tanta gente divertita dalla canzone, tante condivisioni, tante views. Ci aspettavamo qualche critica anche dura, qualche testa calda che scottata dalla questione cominciasse a infestare la nostra pagina con insulti e chissacché ...Ma non è arrivato niente del genere. Insomma, è piaciuta un po’ dappertutto, molto più di quanto immaginavamo. Il cuore delle canzoni, testi e musiche, sono scritti da Riccardo, il nostro cantante. Ma poi c'è tutto il lavoro in sala prove che coinvolge "democraticamente" tutti: aggiunte, modifiche, nuove idee. La versione definitiva dei brani nasce lì e nasce dalla sinergia di 6 teste e mezzo (nascosto in qualche angolo, c'è sempre anche il nostro fonico, che lavora tantissimo con noi, contribuendo anche all'aspetto musicale e non solo tecnico). pinguini tattici nucleari_3Previsioni future: novità per i vostri fan? Qualcosa tipo la storia del contest dell'autogrill: storia vera o meno? In ogni caso è stata una bella mossa! Per il futuro, stiamo pianificando le date di primavera e vorremmo riuscire a fare un vero e proprio tour, quest'estate. Ci stiamo lavorando tanto, e speriamo di arrivare in tutti i luoghi da cui ci arrivano richieste, anche se sarà parecchio faticoso. I nostri dischi ci sono davvero, almeno in 3 Autogrill d'Italia. In futuro ne metteremo ancora qualcuno. Speriamo che qualcuno li rinvenga, e che magari questo qualcuno non sia un triste impiegato dell'Autogrill che lo butterà in un cestino. Bene, ora sono soddisfatta e conosco qualcosa in più su di loro. Comunque sì, anche io sto cercando su Google la Tactical Nuclear Penguin.

Altri post assolutamente da leggere: