Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr

Oggi facciamo quattro chiacchiere con Aurora Potenti, fashion designer molto più che interessante!
Scopriamola insieme!

 

StayCool: Ciao!Presentati ai lettori di StayCool!
Aurora Potenti:
Mi chiamo Aurora Potenti, ho 28 anni e da circa dodici faccio la stilista di moda. Stilista autodidatta, senza corsi o diplomi alle spalle, diventata tale solo grazie a doti naturali, gusto probabilmente innato e all’ aiuto di sarte e artigiani della mia zona di origine che mi hanno aiutata a rendere più concrete le mie idee.

SC: Di cosa si occupa il tuo marchio?
AP: Il mio marchio si occupa di abbigliamento femminile, tendenzialmente elegante ma non a livello di alta moda, se non in rari casi. L’unione di elementi sportivi ed classici insieme direi che è la fonte e il fine del mio creare moda.

Foto a cura di Erica Fava

SC: Com’è nata l’idea?
AP: L’idea nasce semplicemente dalla voglia di rendere meno scontato l’ abbigliamento elegante, meno “carico” e meno banale.

SC: Hai uno slogan?
AP: Uno slogan banale che mi sono creata da sola dopo essere stata, anni fa, copiata da un marchio noto e dopo esserci rimasta decisamente molto male: ” Si può copiare l’ abito, non si può copiare lo stile” .

SC: Usi un materiale in particolare?
AP: Non uso un materiale in particolare per realizzare i miei capi, diciamo piuttosto che uso qualsiasi materiale sia naturale, qualsiasi tessuto non sia sintetico. Per dare valore alle idee stilistiche che ho, reputo indispensabile che anche le stoffe con le quali vengono realizzate siano di valore.

SC: Colore preferito?
AP:
Senza dubbio il giallo, ma anche il grigio e il color salvia.

SC: Cosa ti ispira?
AP:
Mi ispirano le forme e i volumi di qualsiasi cosa mi circondi, da lì traggo spunto per cercare di creare abiti non usuali.

SC: Hai dei fashion designer preferiti?
AP:
Il mio fashion designer preferito è morto ormai quasi quindici anni fa: Gianni Versace. Da allora direi che mi sono appassionata pochissimo di fashion designer, se non forse all’ unico che reputi raffinato, di gran gusto e di ottima fantasia: Giambattista Valli.

SC: Qual è la difficoltà per chi intraprende l’avventura nel mondo della moda?
AP:
La difficoltà principale è personale più che organizzativa, nel senso che la prima cosa da “combattere” al momento dell’ avvicinamento al mondo della moda è il proprio egocentrismo e la convinzione che, nel solo atto del disegnare una t-shirt, si racchiuda già il segreto del successo. Nei giovani stilisti che conosco, noto tanta vanità, tanta convinzione di meritare tutto e subito… tutto ciò spesso unito ad una scarsità di talento terribile.

 

Potete continuare a seguirla visitando il sito http://www.aurorapotenti.it/.
Un grande ringraziamento ed in bocca al lupo ad Aurora!:)

 

Tutte le foto sono a cura di Erica Fava.

Altri post assolutamente da leggere: