“Attenta”: il nuovo singolo dei Negramaro preannuncia la rivoluzione!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr
A cura di Francesca Muscarà. Venerdì 7 Agosto è uscito in radio il nuovo singolo “Attenta”, brano che preannuncia l’uscita dei Negramaro intitolato "La rivoluzione sta arrivando", prodotto dalla Sugar e pronto per il 25 settembre. Un titolo decisamente ammaliante per questo album curato e registrato tra Londra, Madrid, New York, Nashville e ovviamente in Puglia, la loro terra natìa. Mentre attendiamo con ansia l’uscita della loro ultima creatura dal titolo battagliero, ci si prepara ad assistere ad un tour tutto all’italiana, la cui data d’inizio è prevista per il 6 Novembre; a solo un mese e mezzo dall’uscita dell’album la band sarà pronta a farlo ascoltare in tutti i palazzetti italiani. negramaro-attenta-secondo-singolo-7-agosto Questo è come i Negramaro descrivono il loro nuovo pezzo: Si tratta di una ballad, scritta da Giuliano in cui tutto parte da un bacio come fosse un thriller tra due amanti. È proprio il bacio la scintilla che fa muovere i protagonisti della storia e la loro percezione, uno leggero sfiorarsi delle labbra che non lascia nessuna via di fuga ai due innamorati che da quel momento non potranno più tornare indietro.

E siamo d’accordo con loro. Appena le prime note e già sono brividi. Il testo racconta di un bacio: l’istante, la fusione, il momento nel quale tutte le forze si concentrano; La potenza con la quale l’amore e la passione, senza chiedere permesso, prende possesso dei due amanti, mette in moto un universo di emozioni dalle quali non riusciranno a sottrarsi. Con una scelta delle parole sempre impeccabile e articolata, in perfetto stile Sangiorgi, i Negramaro ci regalano una sequenza di immagini, come fosse la scena di un film, lasciando ampio spazio ad un sottofondo sottile ed estremamente romantico ed accantonando per un attimo il motivetto estivo da saltello allo stadio. La band non sbaglia un colpo neanche stavolta!

Ecco il testo di “ Attenta”, a voi il giudizio finale…

Stai attenta ha avuto tutto inizio in questa stanza non perdere di vista neanche l’ombra e fermati un momento a quel che sembra a volte è tutto quello che è abbastanza non chiederti se qui qualcosa è persa tra quello che uno vede e che uno pensa stai attenta, stai attenta almeno a te attenta, stai attenta che mi uccidi in questa stanza e un bacio non conosce l’innocenza e sei colpevole di questa notte lenta proprio come me non hai pazienza Ricordati degli angoli di bocca son l’ultimo regalo in cui ti ho persa stai attenta, stai attenta almeno a te non dar la colpa a me la colpa a me se tutto è bellissimo se è come un miracolo se anche il pavimento sembra sabbia contro un cielo che si innalza altissimo intorno a noi è bellissimo attenta… stai attenta attenta che si muove questa stanza se chiudi gli occhi un treno è già in partenza un passeggero perde sai con poco la pazienza come me che resto senza il cuore l’ho copiato ad una stronza non fare caso a quest’impertinenza stai attenta, stai attenta almeno a te non dar la colpa a me, la colpa a me se tutto è bellissimo se è come un miracolo se anche il pavimento sembra sabbia contro un cielo che s’innalza altissimo intorno a noi è bellissimo attenta stai attenta… attenta…

Altri post assolutamente da leggere: