Arriva il distributore di bibite che scatta selfie

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr
A cura di Francesca Mereu. Chi non ha ceduto almeno una volta al richiamo del selfie alzi la mano! La mania dell’autoscatto ha conquistato tutti, senza distinzione di età e ceto sociale, e la tendenza a scattare i selfie sembra un fenomeno destinato a durare nel tempo. Galeotta fu l’introduzione della fotocamera frontale sui telefoni cellulari, qualche anno fa. Da allora è stata fatta molta strada: oggi i Social media pullulano di selfie, spopolano i bastoni allungabili e i droni per fare i selfie, e per tanti la fotocamera anteriore dello smartphone è diventata quasi più importante di quella principale. Per i selfie addicted giapponesi è in arrivo una novità: presto potranno divertirsi con i Vendorphoto, distributori automatici di bevande in grado di scattare selfie e di condividerli. Kirin_vendorphoto (1) L’originale idea arriva dalla Kirin Beverage Co., importante azienda del Paese del Sol Levante nota per la produzione di bibite e per i suoi distributori automatici di bevande, diffusissimi in Giappone. I nuovi dispositivi, creati in collaborazione con Intel e con Line Corporation, saranno dotati di grandi display LCD con interfaccia touch e webcam: lo schermo mostrerà i prodotti in vendita e agirà anche come un visualizzatore di foto. Al momento dell’acquisto di una bibita sarà possibile, per il cliente interessato al servizio, scattare gratuitamente un selfie, personalizzarlo con uno sfondo creativo scelto tra quelli disponibili e condividere immediatamente la foto tramite l’App di messaggistica Line. Se il primo scatto non sarà convincente… niente paura: la macchina offre tre tentativi! Con i Vendorphoto, che comunicheranno in lingua giapponese, inglese, coreana e cinese, la Kirin Beverage Co. punta ad arricchire l’esperienza d’uso dei distributori automatici: il cliente oltre ad acquistare una bibita potrà vivere un momento di allegria, e magari trattenersi ancora un po’ vicino al distributore, per un’altra bibita e per un altro selfie. distributore-bibite-selfie-620 I nuovi dispositivi saranno inoltre degli ottimi strumenti di interazione e marketing digitale per l’azienda, grazie alla loro capacità di raccogliere informazioni sulle tipologie di bevande consumate dalle diverse categorie di clienti, complete di dettagli importanti quali l’orario e le condizioni meteo al momento dell’acquisto. Non solo bibite e selfie, comunque: i Vendorphoto sono nati per offrire momenti di svago e catturare sorrisi ma, volendo, possono anche fare sul serio. Oltre a trasmettere pubblicità e animazioni saranno infatti in grado di diffondere velocemente avvisi su situazioni di emergenza, quali allarmi sismici e maremoti. Le istruzioni per chi si troverà faccia a faccia con un Vendorphoto quindi sono: scatta, bevi e condividi!

Altri post assolutamente da leggere: