40 Dj, 3 palchi e 24 ore di musica: ecco il Kappa FuturFestival 2016

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr

Dopo il successo della scorsa edizione, il 9 e il 10 luglio torna a Torino il Kappa FuturFestival nella futuristica location di Parco Dora.KFF15_DAY1_PressPhoto_HD_00010
L’eccezionale cast, che porta in scena i nomi più importanti dell’elettronica mondiale, si dividerà su tre diversi palchi: il principale e immenso JägerStage con l’aria VIP Jägermeister Terrace, il DoraStage e l’HouseStage con il Burn Privè.

L’ospite più attesa dell’edizione è sicuramente Skin, che vestirà i panni della dj in un “back to back” imperdibile con la producer libano-nigeriana Nicole Moudaber. Tra le leggende del genere potremo ascoltare l’inglese Carl Cox, il re della techno tedesca Sven Vath, il pioniere della Chicago House Lil’Louis, il padre fondatore della deep house Kerri Chandler, il trio americano King of House formato da David Morales, Louie Vega e Tony Humphries e il newyorkese Danny Tenaglia.KFF15_DAY1_PressPhoto_HD_00005Esponente principe della minimal sarà Ricardo Villalobos, mentre ci faranno ballare con la loro techno Ben Klock, Chris Liebing e Solomun. Rappresentati dell’Italia saranno invece Marco Carola, Davide Squillace e Sam Paganini.KFF15_DAY1_PressPhoto_HD_00002Kappa FuturFestival 2016, come il Movement Torino Music Festival 2016, ha ricevuto il prestigioso patrocinio della Commissione Europea grazie alla rilevanza culturale e alla continua attenzione a temi importanti come l’intrattenimento intelligente e l’innovazione.

DAY 1 – Sabato 9 Luglio
Chris Liebing, David Squillace, Mike Shannon + De Walta, Kings of House NYC (David Morales, Louie Vega, Tony Humpries), Marco Carola, Margaret Dygas, Monika Kruse, Raresh, Ricardo Villalobos, Sam Paganini, Solomun

DAY 2 – Domenica 10 Luglio
Apollonia, Ben Klock, Carl Cox, Danny Tenaglia, Ellen Allien, Kerri Chandler, Kim Ann Foxman, Lil Louis, Nastia, Nicole Moudaber b2b Skin, Nina Kraviz, Sven Vath


Official Website: www.futurfestival.com
Official Facebook page: www.facebook.com/FuturFestival
Official Instagram page: futur_festival
Official Twitter page: @KFuturFestival
Official Hashtag: #KFF16

Altri post assolutamente da leggere: