17 drammatiche fasi dopo la laurea

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr

Finalmente l’incubo è finito, ti sei laureato! Non ti resta che cercare un lavoro e vivere la tua nuova vita.
Ma se pensavi fosse così semplice, ti sbagliavi di grosso. In quale fase sei? La disperazione acuta? L’accettazione?

1- Ti sei laureato! Woow che bello! Niente più esami e potrai essere indipendente!

2- “Adesso sicuramente mi chiameranno per uno stage da Google! Non possono non chiamarmi, sono il migliore del mio corso e poi.. Io sono io!”

3- “Non mi resta che aspettare una telefonata”

4- “Vabbè, sicuramente questo non è periodo di assunzioni, ne approfitto per buttar giù un curriculum”

5- “Ma pensandoci non ho nessun tipo di esperienza..Mmm..Allora inventerò!”

6- Dopo mesi finalmente la prima chiamata, il primo colloquio

7- “Ok grazie, le faremo sapere!”

8- Inizi a capire le difficoltà della vita
laurea
9- Ti fai forza

10- Ma sei confuso e sfiduciato, gli annunci cercano “un giovane di massimo 19 anni con 35 anni di esperienza”

11- Non capisci il motivo per cui non ti assumano

12- Inizi a pensarle tutte

13- Continui a modificare il CV

14- Ma lo sconforto prende il sopravvento

15- Vorresti tornare a casa con una bella notizia

16- Ma mentre speri sono passati 82 anni

17- 82 anni di

Altri post assolutamente da leggere: