15 fasi che ogni 28 giorni trasformano le donne in mostri

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on PinterestShare on Google+Share on Tumblr
ATTENZIONE: questo articolo è ispirato ad una storia vera. Non puoi farci niente. Ogni mese arriva quel momento e sai che niente sarà più la stessa cosa. Se il giorno prima eri un agnellino, ecco che ti trasformerai in una iena impazzita. Ovviamente sotto ci andranno amici, fidanzati e parenti vari. Ecco le 15 fasi che uccidono te e chi ti sta intorno ogni 28 giorni. Ti prende un po' così, alla sprovvista E arriva sempre nel momento meno opportuno Ora capisci perché ieri piangevi guardando i Teletubbies Non solo lacrime: inizi ad odiare tutti. Anche i tuoi genitori hanno paura di te I tuoi amici scappano Capisci allora che è meglio chiudersi in casa Ma mentre sei arrabbiata con il mondo, inizi a sentire quel dolorino... Ma devi andare a lavorare Intanto il tuo ragazzo sembra sparito (chissà perché) Torni a casa disperata E continui a sentirti come l'esorcista Decidi di prendere 4 kg di Oki Ti rifugi nel cibo, almeno hai una scusa valida per sgarrare durante la dieta Dopo 4 giorni, torni in vita (Beh ok non proprio così) Ma ricorda, la tregua non durerà tanto..

Altri post assolutamente da leggere: